Ecomafia


Ecomafia è un neologismo coniato da Legambiente che indica quei settori della criminalità organizzata che hanno scelto il traffico e lo smaltimento illecito dei rifiuti, l'abusivismo edilizio e le attività di escavazione come nuovo grande business in cui sta acquistando sempre maggiore peso anche i traffici clandestini di opere d’arte rubate e di animali esotici.

Dal 1994 L’Osservatorio Nazionale Ambiente e Legalità di Legambiente svolge attività di ricerca, analisi e denuncia del fenomeno in collaborazione con tutte le forze dell'ordine (Arma dei Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato e delle Regioni a statuto speciale, Capitanerie di porto, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Direzione investigativa antimafia), l'istituto di ricerche Cresme (per quanto riguarda il capitolo relativo all'abusivismo edilizio), magistrati impegnati nella lotta alla criminalità ambientale e gli  avvocati dei Centri di azione giuridica di Legambiente.

Tra le pubblicazioni annuali  il Rapporto Ecomafia e il dossier Mare Monstrum che raccontano le storie e i numeri degli assalti mafiosi all'ambiente. Rifiuti s.p.a. sono invece i dossier che denuciano il giro d'affari criminale legato allo smaltimento dei rifiuti.

Per combattere le Ecomafie chiediamo da tempo, insieme a un ampio schieramento di soggetti istituzionali e a migliaia di cittadini, l’introduzione dei delitti ambientali nel Codice penale.

Dal novembre 2007 promuoviamo il “Comitato per la verità” sui traffici nazionali e internazionali di rifiuti e materiali radioattivi affinché venga accertata la verità sugli affondamenti sospetti di navi lungo le coste italiane www.navideiveleni.it 

Il 19 maggio 2015, dopo oltre vent'anni di battaglie che hanno visto in campo Legambiente, associazioni, cittadini e  un ampio schieramento istituzionale, il Senato ha approvato il Ddl 1345 B. Con questa nuova legge la storia italiana delle vertenze ambientali impunite è finalmente chiusa. 
 

www.noecomafia.it
Le storie e i numeri della criminalità ambientale in Italia

 

14 Lug 2016
I numeri e le storie di corrotti, clan e inquinatori sono stati presentati oggi, nel corso di una conferenza stampa organizzata da Legambiente, che ha visto la partecipazione di Fausto Ferruzza, Presidente di Legambiente Toscana, Don Andrea Bigalli, Referente Regionale di Libera, Giuseppe Vadalà, Comandante Regionale Corpo Forestale dello...
23 Mar 2016
Sono 947 i reati e le violazioni amministrative accertati, 1.185 le persone denunciate e 229 i beni sequestrati per un valore complessivo di quasi 24 milioni di euro. Contestato in 118 casi il nuovo delitto di inquinamento e per 30 volte il disastro ambientale. La regione dove sono stati accertati più ecoreati è il Lazio (134),...
30 Set 2015
FESTIVAL DI ECOLOGIA DI LEGAMBIENTE   Torna Festambiente della Piana, l’ecofestival di Legambiente dal 2 al 4 ottobre   INGRESSO GRATUITO   Tre giorni di musica, cinema, teatro, cibo sano e attività per bambini   Ogni giorno degustazioni per provare prodotti di qualità a filiera corta. E le...
11 Set 2015
    VENERDI' 2 ottobre: giornata speciale contro le mafie SABATO 3 ottobre: crisi climatica e cura del territorio DOMENICA 4 ottobre: giornata speciale della degustazione e del buon cibo   INGRESSO LIBERO   La seconda edizione di Festambiente della Piana si caratterizzerà molto più apertamente come la...
18 Ago 2015
VENERDI' 2 ottobre: giornata speciale contro le mafie SABATO 3 ottobre: crisi climatica e prevenzione del dissesto idrogeologico DOMENICA 4 ottobre: giornata speciale della degustazione e del buon cibo   INGRESSO LIBERO   IL FESTIVAL NAZIONALE DI LEGAMBIENTE NEL PARCO DELLA PIANA METROPOLITANA   Il format vincente...
07 Lug 2015
    Il Presidente della Repubblica Mattarella ha inviato un messaggio di saluto: “Il rispetto dell’ambiente è essenziale per la coesione sociale e per la ripresa del Paese”   Finalmente gli ecocriminali saranno costretti a pagare. Dopo 21 anni di battaglie, la legge n. 68 del 22 maggio 2015, ha...
01 Lug 2015
Finalmente gli ecocriminali saranno costretti a pagare. Dopo 21 anni di battaglie, la legge n. 68 del 22 maggio 2015, ha introdotto i delitti contro l’ambiente nel Codice Penale. Questa edizione 2015 del rapporto Ecomafia, realizzato col contributo di Cobat, ed edito dalla casa editrice Marotta e Cafiero, non può che aprirsi...
08 Giu 2015
Un’aggressione al Made in Italy gastronomico che nell'anno dell'Expo raggiunge numeri impressionanti. Sono state 7.985 le infrazioni penali accertate nelle varie filiere agroalimentari, oltre 21 reati al giorno, con 14.917 denunce penali e 126 arresti, per un giro d'affari che, tra sequestri e finanziamenti illeciti intercettati...
20 Mag 2015
“Per noi oggi è una giornata storica: dopo 21 anni gli ecoreati entrano finalmente nel Codice penale: eco-giustizia è fatta. Da ora in poi gli ecomafiosi e gli ecocriminali non la faranno più franca: grazie ad una norma come questa sarà possibile colpire con grande efficacia chi fino ad oggi ha inquinato l...
18 Mag 2015
Il disegno di legge sui reati ambientali è ormai ad un passo dal traguardo: domani il testo andrà nell’Aula del Senato per la discussione e il voto finale, atteso da milioni di cittadini. Eppure da più parti si sta tentando di affossare questo provvedimento che il Paese attende da 21 anni con un balletto di voti e...
12 Mag 2015
Grandi opere, gestione dei rifiuti, enogastronomia, senza risparmiare la ricostruzione post terremoto: la nuova tangentopoli scommette sull’ambiente. Storie e numeri di questa green corruption sono in primo piano nel numero di maggio della Nuova Ecologia, il mensile di Legambiente, che racconta come gli appalti pubblici nel settore dell...
06 Mag 2015
"Era la volta buona ma a pochi metri dal traguardo il governo cambia idea e, dopo tante rassicurazioni e prese di posizione pubbliche da parte di diversi ministri, sostiene l'emendamento per togliere subito il comma sull'air gun dal disegno di legge sugli ecoreati e lo rispedisce al Senato dove rischia l'affossamento, vista la...
10 Apr 2015
9 aprile 2015. “Non c’è alcuna motivazione valida che possa impedire alla Camera nelle prossime settimane l’approvazione senza cambiare neanche una virgola, e quindi definitiva, del disegno di legge sugli ecoreati. Il provvedimento trasversale di iniziativa parlamentare ha già avuto voti con maggioranze...
24 Mar 2015
“Le parole pronunciate questa mattina dalla seconda più alta carica dello Stato su un’approvazione rapida e definitiva del Ddl ecoreati, ci lasciano ben sperare. Lo stesso sugli interventi dei ministri dell’ambiente Gian Luca Galletti, della giustizia Andrea Orlando, del presidente della commissione giustizia della Camera...
05 Mar 2015
Legambiente e Libera: “La Camera approvi subito il testo uscito da palazzo Madama senza fare modifiche”      “Dopo il voto a larghissima maggioranza del Senato, siamo vicinissimi all’approvazione definitiva di una legge che aspettiamo da oltre 20 anni. La Camera dei deputati metta subito all’ordine...
14 Ott 2014
  Dialogare e riflettere insieme per provare a ridisegnare il futuro: è questo l’obiettivo forte, determinato, ambizioso che si pongono i promotori e organizzatori dei tre giorni di incontro di Novo Modo – responsabilità di tutti, in programma dal 17 al 19 ottobre a Firenze. La volontà dichiarata degli...
04 Lug 2014
Non conosce sosta l'aggressione ambientale in Italia, e anche la nostra regione non fa eccezione. Lo dicono innanzitutto i numeri dell’illegalità ambientale accertata nel 2013 in Toscana e censita nel rapporto Ecomafia 2014. In linea con il quadro nazionale, e nonostante si registri anche qui un calo in valore assoluto delle...
24 Gen 2014
 “In sole 24 ore – ha dichiarato il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza -  si è riusciti a fare un enorme danno al paese e alla società civile. L’ok del Senato al Ddl Falanga che stabilisce criteri di priorità per gli abbattimenti degli abusi, mettendo di fatto una vera e propria camicia di forza alle Procure impedendogli...
22 Lug 2011
COMUNICATO STAMPA - Firenze, 26 luglio 2011 OCCHI APERTI SULLE ECOMAFIE Martedì 26 Luglio alle ore 12.00 presso il Consiglio Regionale della Toscana (Sala Gigli) Via Cavour, 4 – Firenze I NUMERI DELLE ECOMAFIE LA CRIMINALITA' AMBIENTALE IN TOSCANA LEGAMBIENTE PRESENTA I DATI SULLE ILLEGALITA' AMBIENTALI: INFRAZIONI, DENUNCE,...