Energia


La parola deriva dal tardo latino energīa, a sua volta dal greco energheia, parola che Aristotele usava nel senso di ‘azione efficace’. La sua accezione moderna nasce nel 1619 grazie a Keplero. Possiamo definirla come la capacità di un corpo, o di un sistema, di compiere lavoro. Dal punto di vista termodinamico, è tutto ciò che può essere trasformato in calore a bassa temperatura. L’energia esiste in tantissime forme: meccanica, chimica, nucleare, elettrica, luminosa, termica, biochimica e così via. Bisogna inoltre ricordare una legge fondamentale della fisica: l’energia non si crea e non si distrugge mai, si conserva sempre e può passare da una forma all’altra. L’origine principale dell’energia che viene trasformata è quella del Sole, che a sua volta trasforma l’energia proveniente dall’idrogeno, di cui è composto, in energia radiante e luminosa. Nelle ere geologiche è stata l’energia solare accumulata dalle piante e dagli animali nelle trasformazioni di fissazione del carbonio a depositarsi in giacimenti fossili di carbone, gas naturale e petrolio.
L’uso indiscriminato dell’energia proveniente da fonti fossili, accumulata in migliaia di anni mediante processi lentissimi e non replicabili, sta portando a un rapido e inarrestabile depauperamento delle risorse con la conseguenza che i giacimenti di petrolio si stanno sempre più avvicinando alla loro scomparsa. Inoltre, l’uso dei combustibili fossili produce anidride carbonica che immessa nell’atmosfera aumenta l’effetto serra e il conseguente riscaldamento globale del Pianeta. L'unica chance per migliorare le condizioni ambientali della Terra e far fronte all’ormai imminente scarsità dei combustibili fossili sono le fonti rinnovabili di energia, pulite e inesauribili.

100% RINNOVABILI un mondo diverso è possibile

 

04 Mar 2014
Questa mattina, un vasto cartello di associazioni - Coordinamento FREE (Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica), Greenpeace, Legambiente, Kyoto Club, Comitato Sì alle Energie Rinnovabili No al Nucleare e WWF -  ha svolto un presidio davanti a Montecitorio per chiedere all'Unione Europea e all'Italia di...
20 Feb 2013
Sul piano Energia, efficienza e risparmio energetico emerge che i due ambiti strategici verso i quali punta la Regione Toscana sono le biomasse e la geotermia, di fatto risultando fotovoltaico ed eolico completamente penalizzati. In tema di biomasse però, per Legambiente bisognerebbe dotarsi di uno strumento che definisca le aree di reperimento...
15 Ott 2012
Il Patto di Stabilità consenta ai comuni questi interventi"Bene il progetto 'Cieli Blu', contenuto nella Legge Stabilità e che prevede di ridurre l’illuminazione di edifici pubblici e strade urbane ed extraurbane nelle ore notturne. Il provvedimento è infatti sicuramente lungimirante da un punto di vista ambientale, ma più che spegnere i lampioni...
29 Feb 2012
La lampadina non funziona più e dovete sostituirla? Non gettatela via senza pensarci, è un rifiuto speciale e se viene disperso nell’ambiente può inquinare molto. A suggerirvi cosa è meglio fare saranno Legambiente ed Ecolamp (il Consorzio per il recupero e lo smaltimento delle sorgenti luminose a basso consumo esauste), che questo week end dal 24...
06 Apr 2011
COMUNICATO STAMPAPresentato il comitato referendario toscano"Vota Sì per fermare il nucleare"  È stato presentato oggi in conferenza stampa il Comitato Referendario Toscano “Vota SI per fermare il nucleare”.Il Comitato ha registrato ad oggi l’adesione di undici associazioni regionali: Ambiente e Lavoro Toscana, ARCI Toscana, Arci Servizio...
14 Mar 2011
Comunicato stampa - Firenze, 14 marzo 2011   Emergenza nucleare in Giappone   Legambiente: "La sicurezza è una chimera. Stop al nucleare in Italia" E non parliamo mai più di possibili siti nucleari in Toscana siano essi in Maremma, a Piombino o a Pianosa   "La terribile situazione che si...
14 Mar 2011
Nucleare. A Fukushima il terzo incidente più grave della storia Legambiente: “Diciamo No alle centrali EPR in Italia già bocciate da Francia, Gran Bretagna e Finlandia per problemi di sicurezza”   Quello di Fukushima è stato il terzo incidente più grave avvenuto in una centrale atomica nella...